domenica, settembre 08, 2013

I nostri eroi poco prima della partenza davanti alla lapide alla stazione ferroviaria di Terontola che ricorda Gino Uomo Vivo