mercoledì, settembre 25, 2013

Da Tempi - Siria. «Appello urgente» per salvare dai ribelli le suore di Maloula rinchiuse in un monastero «senza più acqua»

Sono a Ma'lula, in Siria, uno dei pochissimi villaggi in cui si parla ancora la lingua di Gesù, l'aramaico.
Sono le suore che ci ha fatto conoscere Gian Micalessin con i servizi televisivi che abbiamo messo a vostra disposizione sul blog.
Chiedono aiuto.

http://www.tempi.it/siria-appello-maloula-suore-santa-tecla-ribell#.UkL_3BbvNbU