lunedì, febbraio 03, 2020

Rod Dreher parla di San Benedetto, di San Francesco, di Opzione Benedetto e di noi.

Rod è a Roma in questi giorni e ieri è stato a Subiaco, il luogo in cui si rifugiò San Benedetto da Norcia per fuggire dal mondo e da cui nacque il suo tentativo ben riusciti di riunire l'uomo aDio. Lì al Sacro Speco c'è un affresco di San Francesco d'Assisi fatto quando probabilmente egli era ancora in vita (non c'è scritto "Sanctus" e non c'è aureola...).

Tutto ciò ha condotto Rod ad una bella riflessione e il nostro Chesterton c'entra.

https://www.theamericanconservative.com/dreher/sunday-with-st-benedict/