venerdì, settembre 23, 2016

E' evidente che fosse spam, carissimi amici.

Grazie alla segnalazione di Roberto Prisco ci siamo accorti che fino a poco fa ha campeggiato sul nostro blog un post che era con evidenza uno degli ultimi ritrovati della spam e della monnezza che gira in rete.

Non abbiamo idea di come possa essere arrivata lì, cercheremo la falla ma sappiate che qualunque cosa contenesse quel post non è roba nostra e non è stata messa lì da noi.

Ovviamente non abbiamo minimamente aperto il collegamento che era sul post, e speriamo non abbiate fatto altrettanto.