giovedì, ottobre 03, 2013

Rassegna stampa


1. LA DITTATURA GAY COSTRINGE BARILLA A SCUSE UMILIANTI
Aveva dichiarato: ''Non farei mai uno spot con una famiglia omosessuale... La famiglia a cui ci rivolgiamo noi è una famiglia classica (DUE VIDEO: cosa aveva detto e le successive scuse)
Autore: Riccardo Cascioli - Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana

2. LE RIDICOLE AFFERMAZIONI DI EUGENIO SCALFARI SU GESU'
O Gesù era Dio, altrimenti era un ingannatore: chi dice che Gesù era un uomo grandissimo, straordinario... non sa di cosa parla!
Autore: Costanza Miriano - Fonte: Blog di Costanza Miriano

3. QUELLO CHE GIORNALI E TELEVISIONI NON VI DICONO
La dittatura gay comincia da Casale Monferrato: ecco cosa è successo
Autore: Alfredo Mantovano - Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana

4. BARTALI GIUSTO TRA LE NAZIONI: ALMENO 800 EBREI SALVATI
Nella canna della bicicletta portava false carte d'identità e poi i frati li smistavano per salvare gli ebrei dalla deportazione: la cerimonia si terrà in Italia in data da stabilire
Autore: Andrea Fagioli - Fonte: Avvenire

5. TUTTE LE ASSURDITA' DELLA LEGGE ANTI-VIVISEZIONE
Questa assurda legge ideologica paralizza la ricerca e non fa bene neanche agli animali
Autore: Emmanuele Michela - Fonte: Tempi

6. IO, EX LESBICA ANTICLERICALE OGGI SPOSATA CON UN UOMO, VI SVELO L'INGANNO DELLA CULTURA GAY
Se quella era la libertà, perché mi sentivo morta? Oggi rispondo: perché venivo da una realtà mossa da interessi politici ed economici che speculava sulla sofferenza dell'altro
Autore: Francesca - Fonte: Avvenire

7. UNGHERIA, DAL NAZISMO AL COMUNISMO: OGGI SI CELEBRANO I ''DOPPI RESISTENTI'' COME IL CARDINAL MINDSZENTY
Voluto nel 2002 dal primo ministro Viktor Orbán, il museo ''Casa del Terrore'' a Budapest intende celebrare il ritorno alla libertà dopo il duplice totalitarismo
Autore: Alessandro Zaccuri - Fonte: Avvenire

8. ROLANDO RIVI, IL SEMINARISTA UCCISO DAI PARTIGIANI, SARA' BEATIFICATO IL 5 OTTOBRE
La formazione partigiana garibaldina ne sentenziò la morte con questa motivazione: ''Domani un prete di meno''
Autore: Antonio Borrelli - Fonte:santiebeati.it