domenica, agosto 01, 2010

...lu mare tone jè lu più lecende...