sabato, maggio 22, 2010

Dal prof. Carlo Bellieni

 

Il Sole 24 OREÈ polemica in Gran Bretagna per la campagna tv pro aborto


La rete Marie Stopes International, che gestisce in GB 8 cliniche per aborti, fa partire una campagna pubblicitaria pro-aborto in TV. Sapete chi era Marie Stopes? Riporta il Daily Mail, che era un'appassionata ammiratrice di, indovinate? Adolf Hitler, cui mandò una lettera d'amore e un libro di poesie. Diseredò la figlia perché aveva sposato un uomo con forte miopia e lasciò is uoi beni in gran parte all'Eugenic Society. Le cliniche pro-aborto sono intitolate a questa signora. Complimenti.