giovedì, ottobre 10, 2019

Distributismo in pratica - La Cooperativa Hobbit.

Ecco i nostri Stefano e Vitaliy, due dei cooperatori della Hobbit, alle prese con la molitura dell'olio tratto dalle olive raccolte nel Piceno.

Prima o poi vi farò conoscere per bene cosa fanno, i nostri Hobbit, così potrete vedere che il distributismo non è una teoria né un sogno ma la realtà, molto migliore del capitalismo, del socialismo e della religione borghese (che è la più diffusa in Europa e nel mondo, a mio avviso, anche perché consente la doppia appartenenza...).

Adesso hanno l'olio, è olio sano perché sanno da dove viene ed è frutto del loro lavoro. Questo è un pezzo di distributismo. Non è "filiera corta", è fatto a casa.

Per questo non ha prezzo.

Quando Chesterton scriveva pensava proprio a loro.

Marco Sermarini